Servizio Civile

 

 

AGGIORNATO AL 10 SETTEMBRE 2019

 

Le Aree di Intervento dei Progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia prevedono operatività nei settori:

 

Assistenza

Protezione civile

Salvaguardia e fruizione del patrimonio ambientale

Salvaguardia e fruizione del patrimonio artistico

Promozione culturale

Educazione

 

I vantaggi a favore dei Giovani in Servizio Civile comprendono un assegno mensile, attualmente di Euro 439.50, una formazione sia generale sul servizio civile, sia pertinente l’attività prescelta, i crediti formativi possibili in ambito didattico, nonché ulteriori eventuali benefici che nel tempo potranno essere raggiungibili con il procedere delle trattive correnti in proposito.

 

 

Queste considerazioni e la diversità delle Aree di Intervento nelle quali si esplica il Servizio delle Misericordie, ci inducono a chiedere con fiducia l’adesione dei Giovani, confidando nel loro desiderio di svolgere il Servizio Civile presso le nostre Sedi, dove troveranno cordiale accoglienza da parte dei Volontari e potranno efficientemente operare nel Settore indicato dal Progetto prescelto, realizzando concretamente le aspirazioni e le aspettative che certamente ciascuno si pone quando sente il dovere di dedicare un anno della propria vita ad attività socialmente importanti come quelle affidate al Servizio Civile.

 

NUOVO BANDO NAZIONALE, scadenza domande: ore 14 del 10 ottobre 2019

 

 

 

 

Ecco il materiale da controllare e scaricare per conoscere le attività della Misericordia in campo di Servizio Civile. Quella di Borgo San Lorenzo ha svolto un progetto per facilitare la mobilità delle persone anziane, ammalate; il Progetto, si intitola : “Mugello comunità accessibile V” ed è giunto alla sua quinta edizione. Così con 10 Misericordie del Mugello (Borgo San Lorenzo, Barberino, San Piero, Scarperia, Vicchio, Dicomano, Vaglia, Firenzuola, Marradi e Palazzuolo) si è sviluppato questo progetto che permette a ben 34 giovani di fare domanda per svolgere questo interessantissimo percorso formativo.

 

 

Ma c’è anche un altro Progetto messo a punto dalle Misericordie del Mugello per facilitare e supportare le attività del servizio di emergenza 118; il Progetto si chiama “S.PR.INT soccorso e pronto intervento in Mugello“.  Così le Misericordie del Mugello (Borgo San Lorenzo, Barberino, San Piero, Scarperia, Vicchio, Firenzuola, Dicomano, Marradi, Vaglia) possono avere a disposizione dei giovani del Servizio Civile che svolgono quelle attività.

 

 

 

Ecco il nuovo, ultimo Bando:

 

 

Per info telefonare al numero :  0 5 5    8 4   9 4   1 1 8 

 

 

   e-mail:  home@misericordia.net

 

 

misericordie-italia