La difficile, delicata, complessa esperienza che i nostri dipendenti hanno svolto a Barberino di Mugello per garantire personale sull’ambulanza COVID voluta dal Coordinamento Regionale per le Maxiemergenze, dal 17 marzo 2020, per ben 76 giorni sul territorio mugellano, sta per  terminare.

 

E’ infatti di oggi la comunicazione che chiede l’interruzione di questo servizio dal 1 giugno prossimo. Pertanto l’ultimo giorno di turno sarà il 31 maggio 2020 fino alle ore 24.

 

Nel ringraziare tutti i volontari ed i dipendenti delle varie Misericordie Mugellane per l’impegno profuso in questa iniziativa mi piace sottolineare come, ancora una volta, l’unione delle nostre forze ci abbia permesso di mettere a disposizione della popolazione uno strumento per molti versi decisamente rischioso che da soli mai avremmo potuto sostenere. L’unione fa la forza! Non dimentichiamolo.

 

Grazie alle Misericordie di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, San Piero, Scarperia, Vicchio, Dicomano, Marradi, Palazzuolo, Firenzuola. Ai ringraziamenti unisco la competenza e la capacità organizzativa del confratello Stefano Santangeli vero instancabile “motore” dell’iniziativa che si aggiunge al sottoscritto per i ringraziamenti ai fratelli che hanno svolto i quasi tre mesi di servizi.

 

Umberto Banchi, Provveditore Misericordia Borgo San Lorenzo.